Il ruolo dei precedenti storici nei primi dibattiti costituzionali della Rivoluzione Francese (1789-1791)

Daniele Di Bartolomeo

Resumen


Questo articolo analizza l’uso politico della storia nei primi dibattiti costituzionali della Rivoluzione francese (1789-1791). L’obiettivo è dimostrare che i precedenti storici e i modelli legislativi e costituzionali del passato hanno avuto un ruolo determinante anche nei principali dibattiti parlamentari che portarono all’approvazione della prima Costituzione rivoluzionaria (3 settembre 1791). Al centro dell’analisi, in particolare, ci saranno le sessioni che la Costituente ha dedicato alla divisione dei poteri, alla costituzione civile del clero, alla riforma del sistema giudiziario e al diritto di pace e di guerra.

Fecha de envío / Submission date : 22/09/2018

Fecha de aceptación /Acceptance date : 2/11/2018


Palabras clave


Rivoluzione francese, Usi della storia, Modelli costituzionali, Assemblea Costituente, Costituzione francese del 1791

Texto completo:

PDF (Italiano)


DOI: http://dx.doi.org/10.17811/hc.v0i20.555

2008. Todos los derechos reservados al Seminario Martinez Marina.Condiciones de UsoPrivacidad